‘I Scinnuti 2021, non sarà ammesso alcun partecipante alla discesa de “L’Addolorata”

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del Gruppo Sacro dei Misteri Simulacro "L'Addolorata".

«In merito alla già comunicata modalità di realizzazione e partecipazione ai riti delle Scinnute, quest’Associazione si è trovata dinanzi ad una difficile scelta. Trattandosi infatti di una realtà con numerosi partecipanti - sia come componenti che nella devozione popolare  dell'Addolorata, ci risulta impossibile decidere chi far partecipare senza fare un torto a chi ha grande devozione o a chi partecipa attivamente tutto l’anno per questa amata Processione e la nostra Madre Santissima Addolorata. Il Direttivo ha dunque deciso di non fare alcuna disparità: non sarà dunque ammesso al rito nessun partecipante, se non esclusivamente proprio i componenti del Direttivo, dell’Unione Maestranze e le Autorità Civili. Ciò non per diritto di esclusività, ma per rappresentanza e dovere di ubbidienza alle decisioni dettate dalle norme vigenti. Ci teniamo comunque a precisare che dalle 08.30 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 17.30, il giorno della Scinnuta (in data 27 Marzo c.a.), la chiesa sarà accessibile a chi desidera per un momento di preghiera personale, un dono floreale o per un cero votivo».

Sottolinea il Capo Console Salvatore Emanuele Barbara, «desideriamo ringraziare per la sensibilità e la pronta collaborazione dimostrataci dall'emittente televisiva Telesud e Franco Marino: grazie al loro contributo la Scinnuta dell'Addolorata verrà trasmessa in DIRETTA, oltre che in streaming sulla pagina Facebook dell'Unione Maestranze, anche sui canali televisivi 118 e 518 (Telesud Trapani), affinché questo rito caro ai trapanesi possa, in un periodo così buio fatto di limitazioni e restrizioni, arrivare nelle case e nei cuori di tutti, evitando assembramenti e facilitando chi non ha dimestichezza con i social. Attenersi alle disposizioni di legge è un dovere, specie quando di mezzo c’è la vita, il dono più grande di Dio. Viviamo questo momento di Passione e di Fede con la preghiera nel cuore!».

Per ulteriori informazioni è possibile contattare al 3207818903

 

 

Trapani