Le Maestranze acquistano 2 mila metri di tessuto in TNT

Un'ulteriore testimonianza di solidarietà da parte dei Ceti volta alla ripartenza del nostro territorio. Quattro Maestranze, tra cui quelle dei Salinai e dei Tessili, hanno acquistato 2 mila metri di tessuto non tessuto per la realizzazione di 40 mila mascherine lavabili che verranno distribuite tra Trapani, Erice, Paceco e Favignana. L'iniziativa, infatti, è stata condotta in sinergia con il lavoro dei consiglieri di Trapani e delle Isole Egadi, Marzia Patti e Ignazio Lucido, e Luigi De Vincenzi e Matteo Angileri, rispettivamente assessori del comune di Erice e Paceco. Il materiale, oltre a quello elastico da 16 mila metri omaggiato da un'azienda, è stato fatto pervenire stamane presso la tappezzeria di Nino Romano, sita in via Dell'Olmo 56, a Trapani. La stoffa sarà lavorata da un gruppo di sarte volontarie. Chiunque volesse unirsi al gruppo di sarte volontarie, può rivolgersi alla suddetta tappezzeria.