Sacro Gruppo “La Sentenza”, devolute alle famiglie bisognose le offerte raccolte

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Sacro Gruppo de "La Sentenza", a cura del ceto dei Macellai.

« Come ben noto, a causa dell’emergenza Corona Virus , quest’anno abbiamo dovuto rinunciare alla nostra amata Processione dei Misteri. Pertanto, la decisione unanime di tutti i consoli e dei collaboratori, è stata quella di devolvere le offerte già raccolte a supporto delle famiglie indigenti del territorio. In particolare - si legge -, visto il difficoltoso momento in cui viviamo, abbiamo devoluto una spesa di beni di prima necessità che verrà suddivisa fra le famiglie più bisognose grazie alla Serve di “Gesù Povero” di Suor Maria Goretti». 

«Con questo gesto - commenta il Capo Console Franco Gambino - tutti noi del “Gruppo Sacro La Sentenza” vogliamo confermare, in maniera tangibile, che il “Popolo dei Misteri” è una realtà che va oltre il Venerdì Santo».

Il “Gruppo Sacro La Sentenza” augura a tutto il “Popolo dei Misteri”, trapanese e non solo, di passare una Santa Pasqua con il cuore rivolto al prossimo 2 aprile 2021.