Contributi Pubblici

Contributi pubblici Anno 2019: informazioni ex art. 1, comma 125, della L. 4 agosto 2017 n. 124

In linea con l’interpretazione fornita da Assonime e CNDCEC nonché in relazione al disposto di cui all'art. 1, comma 125-bis, della legge 124/2017 (così come modificata dall’art. 35, comma 1 del D.L. 30/04/2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28/06/2019. N. 58), in merito all'obbligo di dare evidenza (in Nota integrativa del Bilancio d’esercizio e per i soggetti non tenuti all'elaborazione della Nota integrativa sul proprio sito internet) delle somme di denaro eventualmente ricevute nell'esercizio a titolo di sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria effettivamente erogati nell'esercizio finanziario precedente dalle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e dai soggetti di cui all’art. 2-bis del D.Lgs. 33/2013, l’associazione Unione Maestranze attesta che nell'anno ed esercizio 2019 ha ricevuto dal Comune di Trapani un contributo di euro 100.000,00 concesso in attuazione della Deliberazione di G.M. n. 21 del 29/01/2019.

In relazione ad ulteriori eventuali vantaggi comunque ricevuti, ai sensi dell’art. 125-quinquies della legge 124/2017 si fa espresso rinvio al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della legge 234/2012, tenuto conto che la registrazione degli aiuti nel predetto sistema, con conseguente pubblicazione nella sezione trasparenza ivi prevista, tiene luogo degli obblighi informativi da rendere ai sensi di legge.

Contributi pubblici Anno 2020: informazioni ex art. 1, comma 125, della L. 4 agosto 2017 n. 124

In linea con l’interpretazione fornita da Assonime e CNDCEC nonché in relazione al disposto di cui all'art. 1, comma 125-bis, della legge 124/2017 (così come modificata dall’art. 35, comma 1 del D.L. 30/04/2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28/06/2019. N. 58), in merito all'obbligo di dare evidenza (in Nota integrativa del Bilancio d’esercizio e per i soggetti non tenuti all’elaborazione della Nota integrativa sul proprio sito internet) delle somme di denaro eventualmente ricevute nell'esercizio a titolo di sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria effettivamente erogati nell’esercizio finanziario precedente dalle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e dai soggetti di cui all’art. 2-bis del D.Lgs. 33/2013, l’associazione Unione Maestranze attesta che nell’anno ed esercizio 2020 ha ricevuto dalla Regione Sicilia un contributo di euro 10.000,00 (01-TUR-MA 472540 00 0009/2020 0001) in data 14/04/2020 e dal Comune di Trapani un contributo di euro 12.322,00 concesso in attuazione del combinato disposto della D.D. n.554 del 20/02/2020 (concessione di un contributo di euro 100.000,00), della Nota prot. 38239 del 28/04/2020  del Comune di Trapani (richiesta di restituzione) e della Nota Prot. 142/2020/USC della associazione Unione Maestranze (restituzione di euro 87.678,00 avvenuta il 18/05/2020, trattenute le spese effettivamente sostenute per il sopraindicato importo di euro 12.322,00, in aderenza alla convenzione con il Comune di Trapani).

In relazione ad ulteriori eventuali vantaggi comunque ricevuti, ai sensi dell’art. 125-quinquies della legge 124/2017 si fa espresso rinvio al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della legge 234/2012, tenuto conto che la registrazione degli aiuti nel predetto sistema, con conseguente pubblicazione nella sezione trasparenza ivi prevista, tiene luogo degli obblighi informativi da rendere ai sensi di legge.

Contributi pubblici Anno 2021: informazioni ex art. 1, comma 125, della L. 4 agosto 2017 n. 124

In linea con l’interpretazione fornita da Assonime e CNDCEC nonché in relazione al disposto di cui all'art. 1, comma 125-bis, della legge 124/2017 (così come modificata dall’art. 35, comma 1 del D.L. 30/04/2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28/06/2019. N. 58), in merito all'obbligo di dare evidenza (in Nota integrativa del Bilancio d’esercizio e per i soggetti non tenuti all’elaborazione della Nota integrativa sul proprio sito internet) delle somme di denaro eventualmente ricevute nell'esercizio a titolo di sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria effettivamente erogati nell’esercizio finanziario precedente dalle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e dai soggetti di cui all’art. 2-bis del D.Lgs. 33/2013, l’associazione Unione Maestranze ETS attesta che nell’anno ed esercizio 2021 ha ricevuto in data 19/04/2021 dallo Stato un contributo di euro 2.000,00 (COVID con richiesta protocollo n. 21040716205937780000008 ai sensi dell’art. 1 comma 2 DL 41 del 22/03/2021) e in data 26/06/2021dallo Stato un contributo di euro 2.000,00 (COVID con richiesta protocollo n. 21040716205937780000008 ai sensi dell’art. 1 DL 73 del 25/05/2021).

In relazione ad ulteriori eventuali vantaggi comunque ricevuti, ai sensi dell’art. 125-quinquies della legge 124/2017 si fa espresso rinvio al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della legge 234/2012, tenuto conto che la registrazione degli aiuti nel predetto sistema, con conseguente pubblicazione nella sezione trasparenza ivi prevista, tiene luogo degli obblighi informativi da rendere ai sensi di legge.

Contributi pubblici Anno 2022: informazioni ex art. 1, comma 125, della L. 4 agosto 2017 n. 124

In linea con l’interpretazione fornita da Assonime e CNDCEC nonché in relazione al disposto di cui all'art. 1, comma 125-bis, della legge 124/2017 (così come modificata dall’art. 35, comma 1 del D.L. 30/04/2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28/06/2019. N. 58), in merito all'obbligo di dare evidenza (in Nota integrativa del Bilancio d’esercizio e per i soggetti non tenuti all’elaborazione della Nota integrativa sul proprio sito internet) delle somme di denaro eventualmente ricevute nell'esercizio a titolo di sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria effettivamente erogati nell’esercizio finanziario precedente dalle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e dai soggetti di cui all’art. 2-bis del D.Lgs. 33/2013, l’associazione Unione Maestranze ETS attesta che nell’anno ed esercizio 2022 ha ricevuto in data 01/02/2022 un contributo (di competenza del 2021, incassato nel 2022) di euro 19.380,00 dal Comune di Trapani (disposto con Deliberazione Giunta Comunale n. 130 del 30/04/2021 e liquidato con Determinazione n. 4383 del 22/12/2021) per lo svolgimento in “modalità particolare” dei tradizionali riti quaresimali dell’edizione 2021 e in data 03/06/2022 un contributo (di competenza del 2022, incassato nel 2022) di euro 120.000,00 dal Comune di Trapani (disposto con Deliberazione Giunta Comunale n. 188/2022 del 30/05/2022) relativo alle manifestazioni della Settimana Santa e Processione dei Misteri del Venerdì Santo per l’anno 2022.

In relazione ad ulteriori eventuali vantaggi comunque ricevuti, ai sensi dell’art. 125-quinquies della legge 124/2017 si fa espresso rinvio al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della legge 234/2012, tenuto conto che la registrazione degli aiuti nel predetto sistema, con conseguente pubblicazione nella sezione trasparenza ivi prevista, tiene luogo degli obblighi informativi da rendere ai sensi di legge.

Contributi pubblici Anno 2023: informazioni ex art. 1, comma 125, della L. 4 agosto 2017 n. 124

In linea con l’interpretazione fornita da Assonime e CNDCEC nonché in relazione al disposto di cui all'art. 1, comma 125-bis, della legge 124/2017 (così come modificata dall’art. 35, comma 1 del D.L. 30/04/2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28/06/2019. N. 58), in merito all'obbligo di dare evidenza (in Nota integrativa del Bilancio d’esercizio e per i soggetti non tenuti all’elaborazione della Nota integrativa sul proprio sito internet) delle somme di denaro eventualmente ricevute nell'esercizio a titolo di sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria effettivamente erogati nell’esercizio finanziario precedente dalle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e dai soggetti di cui all’art. 2-bis del D.Lgs. 33/2013, l’associazione Unione Maestranze ETS, codice fiscale 93002300817, attesta che nell’anno ed esercizio 2023 ha ricevuto:

  • un contributo di euro 100.000,00 dal Comune di Trapani (disposto con Deliberazione Giunta Comunale n. 25/2023 del 30/01/2023) relativo alle manifestazioni della Settimana Santa e Processione dei Misteri del Venerdì Santo per l’anno 2023 incassato in data 20/02/2023;
  • un contributo economico di euro 1.000,00 da parte del Distretto Turistico della Sicilia Occidentale concesso per la visita della delegazione inerente il gemellaggio con la Junta Hermandades Pasionaria di Cieza (Spagna) con Nota Prot. 2023/U/018 del 17/02/2023 incassato in data 27/02/2023;
  • un contributo economico di euro 1.758,36 da parte della CCIAA di Trapani per l’iniziativa inerente una rassegna bandistica denominata “I Suoni della Settimana Santa “ II Edizione disposto con Nota protocollo 0009280/U del 03/08/2023 incassato in data 29/11/2023.

In relazione ad ulteriori eventuali vantaggi comunque ricevuti, ai sensi dell’art. 125-quinquies della legge 124/2017 si fa espresso rinvio al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della legge 234/2012, tenuto conto che la registrazione degli aiuti nel predetto sistema, con conseguente pubblicazione nella sezione trasparenza ivi prevista, tiene luogo degli obblighi informativi da rendere ai sensi di legge.

Traduci »
error: Contenuto protetto