Inizia da Trapani il viaggio alla scoperta dei riti della Settimana Santa nel mondo

 

“Il mondo della Settimana Santa” è il titolo della mostra fotografica della scrittrice italoamericana Susan Caperna Loyd che verrà inaugurata domenica prossima 3 aprile alle ore 18.00, presso la sede dell’Unione Maestranze in piazza Scarlatti a Trapani.

Un viaggio lungo un decennio alla ricerca delle origini della Settimana Santa nel mondo, sulle tracce di quello che fu l’impero coloniale spagnolo del XVII secolo. Furono i frati spagnoli, infatti, a portare i riti della Settimana Santa nelle loro colonie, insieme ai dettami della nuova religione: il Cattolicesimo. Da qui l’idea di Susan Caperna Loyd che dopo avere assistito anni fa alla Processione dei Misteri di Trapani inizia la sua ricerca etno-antropologica e dalla Sicilia si sposta poi in Spagna, Guatemala, Filippine ma anche in Francia e in New Mexico.

In primo piano, ancora una volta, la figura della MADRE, elemento chiave della cultura mediterranea e del collegamento della Pasqua agli antichi riti pre-cristiani.

Da questo lavoro è nato un libro, un Film Documentario sui Misteri e la Mostra di oggi.

L’Unione Maestranze e il Consorzio Universitario di Trapani con la fattiva collaborazione della Cooperativa Sociale "IFenicotteri" hanno voluto ampliare l'orizzonte culturale dell'analisi dei Misteri organizzando questo evento per approfondire l'esperienza umana, emozionale e simbolica del Rito che caratterizza la nostra Pasqua.

Introdurrà i lavori il presidente dell’Unione Maestranze architetto Giovanni D’Aleo. Interverranno il professore Francesco Torre presidente del Consorzio Universitario di Trapani, il Dr. Giancarlo Decimo, presidente della cooperativa sociale "IFenicotteri" e il Dr. Salvatore Daidone psicologo che ha scritto un libro sugli aspetti emotivi e simbolici delle Processione.

Susan Caperna Lloyd è di origini italiane ed è fotografa, regista e scrittrice. Il suo film, “Processione: Una Pasqua Siciliana,” documenta la Processione dei Misteri di Trapani, così come il suo libro, Nessuna Fotografia sulla mia Tomba: un Viaggio Spirituale in Sicilia. Il suo lavoro, che comprende altri soggetti dall’India all’Afghanistan, è nella Libreria del Congresso, Washington, D.C. Lei vive a Ashland, Oregon, U.S.A.

Traduci »
Switch to mobile version