“L’Eco dei Misteri…” accende l’estate trapanese

L'eco dei Misteri…” è il titolo dell’evento organizzato dall'Unione Maestranze con il patrocinio della Città di Trapani e il supporto del Luglio Musicale Trapanese, che si svolgerà venerdì 26 agosto, alle ore 21.00 in piazza Ex Mercato del Pesce, a Trapani.

Si tratta di un concerto volto a promuovere l'edizione 2023 dei riti della Settimana Santa e della Processione dei Misteri del Venerdì Santo a Trapani, in un periodo sicuramente inconsueto ma di maggiore afflusso turistico. Cinque bande del territorio, dirette dai rispettivi maestri, attireranno l’attenzione di turisti e residenti. In particolare, parteciperanno le bande musicali: "Giuseppe Verdi", la "Nuova Banda Ericina", "Città di Erice”, "Vincenzo Filardi”, "Città di Paceco".

Nell’ambito della serata interverranno: Giacomo Tranchida, sindaco del Comune di Trapani, Giovanni D'Aleo, presidente dell'Unione Maestranze, Natale Pietrafitta, consigliere delegato dell'Ente Luglio Musicale Trapanese.

Lo scopo è quello di presentare ai visitatori che scelgono i nostri luoghi solo nel periodo estivo una delle manifestazioni più antiche e importanti della storia trapanese: la Processione dei Misteri – spiega il presidente dell’Unione Maestranze, Giovanni D’Aleo -. Trapani ha una tradizione secolare che non sempre è nota ai più. L’idea è quella di stuzzicare la curiosità dei vacanzieri estivi così da convincerli a tornare anche nel periodo della Settimana Santa. In quest’ottica, oltre alla mostra permanente con gli scatti più belli e intensi della processione del Venerdì Santo già allestita a piazza ex Mercato del Pesce, già da ieri sera è possibile anche ammirare le immagini della manifestazione religiosa più lunga d’Italia proiettate su Palazzo Cavarretta”.

L’Unione Maestranze e il Luglio Musicale si incontrano per promuovere nel periodo estivo una delle manifestazioni religiose più antiche al mondo. I Misteri rappresentano la fede, la storia, la tradizione della nostra città" - così afferma Natale Pietrafitta, consigliere delegato dell'Ente Luglio Musicale Trapanese.

"Altresì, il Luglio Musicale Trapanese a novembre ripresenterà nel suo cartellone autunnale lo spettacoloLa tradizione dei Misteri sulle note dello Stabat Mater’.  L’originale messa in scena lega infatti la tradizione popolare dei Misteri alle pagine dello Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi, restituendo, attraverso il ricorso ai tableaux vivants ispirati ai gruppi statuari protagonisti della celebre processione, una vera e propria opera da camera” – conclude Walter Roccaro, direttore artistico del Luglio Musicale Trapanese.

Traduci »
Switch to desktop version