L’Unione Maestranze partner del Festival “Le vie dei Tesori”

L’Unione Maestranze di Trapani è partner del Festival italiano "Le Vie dei Tesori" l’importante manifestazione che si svolgerà negli 8 weekend compresi tra il 10 settembre e il 30 ottobre 2022 in quindici tra capoluoghi e città d’arte della Sicilia. Sei le giornate (dal 10 al 25 settembre), che il Festival, giunto alla quinta edizione quest'anno coordinata dal Comune di Trapani, dedicherà alla nostra città. Numerosi i luoghi storici che saranno aperti al pubblico, tra i quali ancora una volta la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio.

Dopo il successo della scorsa edizione, i Sacri gruppi dei Misteri, attrazione di prim'ordine per i tanti turisti presenti, saranno vestiti a festa e adornati di tutto punto così da mostrare al mondo tutto il loro fascino intriso di arte, storia, tradizione, cultura e fede.

L'accordo, che per la prima volta in assoluto vede l'Unione Maestranze tra i diretti protagonisti firmatari, rappresenta un ulteriore punto di crescita e rinnovamento culturale per Trapani e per tutto il popolo dei Misteri, che avrà così la possibilità di far conoscere i suoi inestimabili tesori anche ai tanti turisti che popolano la Sicilia Occidentale in questi ultimi scampoli della stagione estiva.

Siamo lieti ed onorati – dichiara il presidente dell’Unione Maestranze di Trapani Giovanni D’Aleodi avere aderito al circuito virtuoso de ‘Le vie dei Tesori’. Dare la possibilità di ammirare i Sacri gruppi dei Misteri e la loro Processione in un periodo diverso dalla Settimana Santa è un nostro dovere, morale prima che civico. Si tratta della storia e delle tradizioni di un intero territorio che ha tutte le carte in regola per essere conosciuto e apprezzato al pari di tutte le altre meravigliose bellezze culturali che il nostro splendido Paese conserva”.

Un grazie particolare va – conclude D’Aleo – al Rettore della Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio don Alberto Genovese che grazie alla sua dedizione e lungimiranza consentirà, anche quest’anno la realizzazione di questa nuova, splendida avventura”.

Si comincia il 10 e fino al 25 settembre, durante gli ultimi tre fine settimana di settembre, i tesori trapanesi saranno a disposizioni di quanti vorranno innamorarsene.

Traduci »
Switch to desktop version