30.12.2021 – Consegnata ai “Consoli Anziani”

Nicola Carriglio del Ceto dei Falegnami e Giovan Battista Angileri del Ceto dei Pastai, una pergamena a ricordo della dedizione e dell’impegno da loro profuso nel corso degli anni a sostegno della Processione dei Misteri della Settimana Santa di Trapani.
” Gli anziani aiutano a guardare alle vicende terrene con più saggezza, perché le vicissitudini li hanno resi esperti e maturi.
Essi sono custodi della memoria collettiva, e perciò interpreti privilegiati di quell'insieme di ideali e di valori comuni che reggono e guidano la convivenza sociale.
Escluderli è come rifiutare il passato, in cui affondano le radici del presente, in nome di una modernità senza memoria". Giovanni Paolo II
Traduci »
Switch to mobile version